VIDEO STORYTELLING

IL PIACERE DEL RACCONTO
Cos’è il Video Storytelling? 

Il piacere di raccontare e rappresentare storie e ascoltarle, ci appartiene da sempre, da quando dipingevamo sulle pareti delle nostre caverne e ci riunivamo intorno ad un fuoco.

 

Oggi quelle pareti si chiamano Instagram, Facebook, TikTok, Snapchat e ad illuminare i nostri volti non è più il fuoco, ma la luce degli schermi presenti nelle nostre vite.  

Content is King 

Negli ultimi anni chi non ha sentito utilizzare, spesso anche in modo erroneo, parole come content marketing o storytelling? “Content is King”, queste parole pronunciate per la prima volta da Bill Gates nel 1996 hanno segnato il cambiamento nel modo di guardare all’advertising e di farlo. 

Nel mondo di internet il concetto di contenuto si è ampliato rispetto al passato, oltre ad aver dato opportunità a molte più persone di produrlo e diffonderlo facilmente. Questa facilità ha però un inconveniente, esporci ad una enorme quantità di contenuti, soprattutto video, anche di bassa qualità.

1’ di video vale 1,8 milioni di parole

Boost alle vendite 

Un video su una landing page incrementa le vendite 

Maggiore fiducia

Il 98% degli utenti ha guardato un video di un prodotto o servizio

dell'

80%

Migliore posizionamento

Un video aumenta di 53 volte le probabilità di apparire nella prima pagina di Google 

Condivisione

Il 76% utenti condivide sui social un video branded se divertente

Video Storytelling quando
e come farlo

Tutte le aziende ormai sanno che per fare branding non devono pubblicizzare, ma emozionare e il video è un ottimo strumento per raccontare una storia che crei un legame con chi lo sta guardando, a patto che siano rispettati tre requisiti imprescindibili: creativitàoriginalitàqualità

 

Solo rispettando questi requisiti il video storytelling può realmente aiutare un’azienda a raggiungere i suoi obiettivi di business attraverso la comunicazione video: un forte engagement con il pubblico, incremento delle vendite e soprattutto un posizionamento strategico sul mercato e nei motori di ricerca.

Scegli il contenuto adatto  

Un utente è esposto, in media, a circa 32.3 video ogni mese, quindi scegliere il giusto format per il proprio video è indispensabile per distinguersi e catturare l’attenzione. Aumentare brand awareness, definire la propria audience o umanizzare il proprio brand, sono tutti obiettivi raggiungibili con il video storytelling, a patto di farlo nel modo giusto e veicolarlo sulle piattaforme adatte, in base al pubblico che si vuole raggiungere.  

 

Scegliere l’obiettivo e pensare cosa si vuole ottenere con il video e solo dopo lavorare alla storia da raccontare, questi i passaggi da seguire. Se nessuno conosce il brand è difficile riuscire a venderne i prodotti o servizi, ma pubblicare un video inefficace può rendere tutto ancora più complicato, allontanando gli utenti dal marchio.

Di cosa ci occupiamo

GOODadd gestisce tutti gli aspetti della creazione di un video brandizzato, dall’ideazione alla diffusione, passando per la registrazione e produzione avvalendosi del proprio team di storytellers, video makers e creativi.

Script e sceneggiatura

Gestione produzione e Direzione

Audio editing e mix

Declinazione dei contenuti per i vari canali

PARLIAMO

Contattaci per scoprire come promuovere il tuo marchio in Italia o nel mondo con il video storytelling.

GOODadd, un marchio Good Mood s.r.l.

Via IV Novembre 9B, 35123 Padova Italia / info@goodmood.it PEC goodmoodsrl@legalmail.it / P.IVA e CF 02412830289 / capitale sociale 10.400,00 / iscritta al registro delle imprese di Padova – n° iscrizione 02412830289 / REA PD-229698

Goodadd 2019 ® Privacy Policy